I percorsi tra la natura per visitare San Marino

I percorsi tra la natura per visitare San Marino

Cosa fare quest'estate nel borgo di San Marino? Oltre alle sue testimonianze storiche che risalgono al 301 d.C., l'antica repubblica di libertà ha anche dei percorsi naturalistici che piaceranno tantissimo agli appassionati del verde e dei panorami.

Oggi San Marino è composta da ben 9 Castelli, ognuno con una propria particolarità… noi ti sveleremo dove rilassarti con escursioni all’aria aperta.

  • Il Castello di Faetano, annesso nel 1463 fa parte degli Ex “Castra Subdita” territorio della Repubblica di San Marino. È la meta ideale in cui scoprire la natura, qui scorre il Fiume Marano e potrai trovare un laghetto predisposto per la pesca sportiva.
  • Il Castello di Domagnano, probabilmente la zona più spettacolare per i suoi eccezionali punti panoramici con scorci verso il mare e il Monte Titano.
  • Il Castello di Acquaviva, è il luogo in cui immergerti nel verde. Una curiosità sul suo nome: deriva dalla sorgente d’acqua che scorre qui e si trova nel magnifico parco naturale del Monte Cerreto.

In questi castelli vedrai un lato diverso di San Marino, unico e spettacolare e dopo una giornata tra la natura, ti attende tutta la magia del centro della Serenissima… ti lascerà senza parole!

Pubblicata il 21/05/2021

Torna alla pagina precedente